10 modi di utilizzare G Suite nel settore

Media e intrattenimento

1
Crea, condividi e gestisci le risorse digitali in modo sicuro

Cerchi un modo semplice per archiviare e accedere alle tue risorse digitali in sicurezza? Salva i file e le cartelle di lavoro su Drive e condividili istantaneamente con agenzie pubblicitarie e fornitori esterni. Quando qualcuno incorpora feedback e approvazioni, Drive indica quali file sono stati modificati. Ma non è tutto: tu e i tuoi clienti potete accedere in remoto e in modo sicuro ai file aggiornati da qualsiasi dispositivo.

2
Raccogli feedback su nuovi prodotti durante gli eventi di marketing

Cerchi un modo innovativo per realizzare le promozioni dei prodotti? Avvia un sondaggio in Moduli in modo che i clienti possano votare i prodotti preferiti, quindi utilizza Google+ per pubblicare immagini per i tuoi colleghi e ricevere feedback sulle nuove progettazioni. Infine, condividi i risultati in un file di Presentazioni.

3
Crea e gestisci siti web di produzione con il tuo logo

Devi fornire informazioni puntuali a clienti e partner? Rivolgiti a clienti specifici preparando file, documenti e pianificazioni con il tuo brand archiviati in modo sicuro in Drive. Incorpora quindi le informazioni in un sito web di Sites e condividilo con i clienti.

4
Gestisci le attività e i processi amministrativi relativi ai media

Semplifica le procedure aziendali relative ai media trasferendo online le attività di produzione e amministrative. Crea Moduli elettronici semplici e avvincenti per gestire lanci di prodotti, eventi di marketing, richieste di permessi, accettazione delle norme aziendali e altro ancora. Quindi accedi e aggiorna i moduli facilmente da qualsiasi dispositivo.

5
Gestisci e collabora a programmi e attività di produzione mediatica

Tenere traccia delle attività e degli orari di centinaia di dipendenti sparsi in più sedi può richiedere molto tempo. Utilizza Fogli e Calendar per creare un programma dinamico: pianifica e distribuisci le attività, tieni traccia del loro completamento, gestisci eccezioni e altro ancora. Ti serve feedback per un'attività o un programma? I dipendenti possono aggiungere direttamente i commenti e modificare il proprio stato in Fogli.

6
Migliora la collaborazione con i fornitori e immetti i prodotti sul mercato più rapidamente

Ti servono strumenti migliori per sviluppare e lanciare i prodotti? Utilizza Drive e i Drive condivisi per collaborare e condividere in sicurezza progetti di prodotti, norme sulla qualità, indicatori chiave di prestazione (KPI) e simulazioni. Gestisci le attività tramite un elenco condiviso su Fogli o un calendario condiviso con il team su Calendar. Raccogli i feedback sul design e i materiali dei prodotti dai dipendenti su Google+ e dai fornitori su Moduli. Organizza riunioni video in diretta con i fornitori su Hangouts Meet per ottimizzare le comunicazioni e ridurre i tempi.

7
Organizza colloqui, assumi e inserisci facilmente i candidati per il settore dei media

Vuoi abbreviare e semplificare la procedura di assunzione e inserimento? Chiedi agli interessati di sottoporre la loro candidatura con Moduli, quindi utilizza Hangouts per condurre colloqui virtuali in ogni parte del mondo. Crea un sito web con Sites con un elenco di controllo per i nuovi dipendenti e attività di inserimento per rendere rapidamente operativi i nuovi arrivati.

8
Organizza attività di formazione per i dipendenti quando vuoi, ovunque e da qualsiasi dispositivo

Le esigenze di formazione del personale coinvolgono più sedi, più turni e più prodotti? Crea un portale self-service per la formazione e archivia tutti i video, le campagne, le promozioni, le norme e le procedure di sicurezza in Drive. Incorpora quindi i file archiviati in un sito web di Sites per la formazione. Risparmia tempo e costi di viaggio svolgendo corsi di formazione virtuali ovunque nel mondo con Hangouts Meet. Puoi persino registrare la formazione per renderla disponibile in un secondo tempo.

9
Offri strumenti utili a dipendenti e fornitori

Vuoi favorire la collaborazione tra i professionisti dei media e i fornitori esterni?* Utilizza le community social di Google+ all'interno dell'organizzazione per condividere idee, aumentare le vendite e la produttività, promuovere best practice e offrire feedback su campagne e promozioni. *Per accedere a Google+ i fornitori esterni devono disporre di un account G Suite.

10
Consolida dati importanti dell'azienda o dei clienti

Conserva tutte le notizie interne, i post di blog esecutivi, le pianificazioni dei progetti, i rapporti sullo stato, la documentazione dei prodotti, i moduli online, i contenuti di formazione e altro in un sito web di Sites e su un Drive condiviso. Ora l'organizzazione ha un unico punto di raccolta per tutte le informazioni importanti, a cui tutti i dipendenti (o solo un gruppo selezionato) possono accedere in qualsiasi momento, da qualunque dispositivo.