Guida introduttiva all'utilizzo di Gmail

Vuoi salvare una versione PDF di questa guida? Se utilizzi il browser Chrome, stampa questa pagina e seleziona l'opzione "Salva come PDF". Se utilizzi altri browser o strumenti PDF di terze parti, leggi le relative istruzioni su come salvare le pagine web come file PDF.

Che cosa puoi fare con Gmail?

Con Gmail, le tue email vengono memorizzate in sicurezza nella cloud. Questo significa che potrai accedervi da qualsiasi computer o dispositivo con un browser web. Puoi anche organizzare e trovare rapidamente le email importanti, nonché leggere e scrivere bozze di email senza una connessione a Internet.

Che cosa ti serve:

account_circle Un account G Suite. Non ce l'hai? Registrati.

schedule Dieci minuti

Stai effettuando il passaggio da un altro programma di posta?

Consulta queste guide: Passaggio a Gmail da Microsoft Outlook® o Passaggio a Gmail da IBM Notes®.

Nota: se il tuo amministratore di G Suite non ha già eseguito la migrazione dei tuoi vecchi messaggi, ti consigliamo di importarli prima di iniziare questo tutorial.

Apri Gmail:

Che cosa puoi fare con Gmail
1.1

Creare e inviare email

  1. Apri Gmail.
  2. A sinistra, fai clic su   Scrivi .
  3. Per modificare le dimensioni della finestra, nell'angolo in alto, fai clic su Ingrandisci   o Chiudi schermo intero   . (facoltativo)
  4. Aggiungi i destinatari e un oggetto.
  5. Digita il messaggio.

    I messaggi che inizi a scrivere ma non invii vengono automaticamente salvati in Bozze a sinistra.

  6. Aggiungi allegati, ad esempio file di Drive drive o foto image. (facoltativo)
  7. Fai clic su Invia.

Suggerimento: per annullare l'invio di un'email, fai clic su Annulla nella parte inferiore della finestra. Questa opzione è visibile per poco tempo, ma puoi modificare la durata della visualizzazione. Consulta Annulla l'invio di posta.

remove

Riduci a icona

Ingrandisci

clear

Chiudi la schermata

Maiusc +

Separa e ridimensiona

Chiudi schermo intero

1.2

Visualizzare le nuove email

Le email da leggere sono formattate in grassetto. Fai clic su un'email per aprirla.

Per impostazione predefinita, le risposte alle email sono raggruppate in conversazioni. Avere tutte le email in un unico thread semplifica il reperimento dei messaggi e risparmia spazio nella Posta in arrivo.

Se preferisci separare le email esistenti da quelle future, puoi disattivare la visualizzazione per conversazione.

Disattiva la visualizzazione per conversazione

  1. In alto a destra, fai clic su Impostazioni settings > Impostazioni.
  2. Nella scheda Generali, scorri fino alla sezione Visualizzazione per conversazione e seleziona Visualizzazione per conversazione disattivata.
  3. In basso, fai clic su Salva modifiche.

Suggerimento: per ottenere più spazio per le tue email, puoi chiudere il riquadro a sinistra facendo clic su Menu menu.

1.3

Rispondere alle email

  1. Per rispondere a una singola email o all'ultima email di un thread, fai clic su
    reply Rispondi
    .
  2. Per rispondere a un'email all'interno di un thread, fai clic su Rispondi reply.
  3. Per inoltrare una singola email o l'ultima email di un thread, fai clic su
    forward Inoltra
    .
  4. Per inoltrare un'email di un thread, fai clic su Altro more_vert > Inoltra.
  5. Per visualizzare le email precedenti di un thread, fai clic su Mostra contenuti abbreviati .
  6. Per inoltrare un'intera conversazione, fai clic su Altro more_vert > Inoltra tutto in alto.
  7. Per utilizzare una Risposta rapida, fai clic sulla risposta suggerita in fondo all'email. Puoi modificarla prima di inviarla.

Suggerimento: potresti vedere le email esistenti nella parte superiore della posta in arrivo, con l'invito a rispondere o dare un riscontro. Per nascondere questi suggerimenti, fai clic su Impostazioni settings > Impostazioni, vai Solleciti e deseleziona le caselle.

1.4

Cambiare destinatari

Aggiungi e rimuovi destinatari:

  1. Da un'email aperta, fai clic sull'indirizzo di un destinatario.
  2. Per aggiungere altri destinatari, digita i loro indirizzi email.
  3. Per rimuovere un destinatario, fai clic su Rimuovi close accanto al suo indirizzo email.

Modifica l'oggetto di un'email:

  1. Accanto a Tipo di risposta reply, fai clic sulla freccia giù arrow_drop_down > Modifica oggetto.
  2. Digita un nuovo oggetto.
1.5

Salvare e stampare gli allegati

Quando ricevi un allegato, ad esempio una foto o un documento, puoi visualizzarne un'anteprima nell'email.

  • Apri la visualizzazione a schermo intero e stampa: fai clic sull'allegato per aprire la visualizzazione a schermo intero. Per stamparlo, fai clic su Stampa print.
  • Scarica un'immagine o salvala in Drive: seleziona l'anteprima e fai clic su Scarica file_download o Salva in Drive drive_file_stream.

Ulteriori informazioni sugli allegati di Gmail.

1.6

Invia email senza connessione a Internet

Solo browser Chrome

Usa Gmail offline per leggere, rispondere e cercare i messaggi Gmail anche senza connessione a Internet. Tutti i messaggi che scrivi, archivi, etichetti o elimini mentre sei offline verranno inviati o spostati quando sarai di nuovo online.

Se abiliti Gmail offline su un dispositivo, i tuoi messaggi si sincronizzano con lo spazio di archiviazione del browser del computer in uso. Abilita Gmail offline su ogni dispositivo per cui vuoi l'accesso offline.

Abilita Gmail offline:

  1. In alto a destra, fai clic su Impostazioni settings > Impostazioni.
  2. Vai alla scheda Offline e seleziona la casella Attiva posta offline.
  3. Accanto a Impostazioni sincronizzazione, scegli per quanti giorni vuoi archiviare la posta offline. (facoltativo)
  4. Accanto a Sicurezza, scegli se mantenere o rimuovere i dati offline nel dispositivo.
    Se questa opzione non appare, l'amministratore di G Suite può impostarla.
  5. Fai clic su Salva modifiche.

Nota: se non visualizzi l'opzione Offline, è possibile che non sia attivata per la tua organizzazione. Contatta l'amministratore di G Suite.

1.7

Attivare o disattivare il risponditore automatico

  1. In Gmail, alto a destra, fai clic su Impostazioni settings > Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso fino a Risponditore automatico e seleziona Attiva risponditore automatico o Disattiva risponditore automatico.
  3. Se hai attivato il risponditore automatico, inserisci le date in cui sarai assente e aggiungi un messaggio. Quindi, seleziona le persone che devono ricevere la risposta.
  4. In basso, fai clic su Salva modifiche.

2.1

Passare dalle cartelle alle etichette

In altri programmi email, probabilmente i messaggi erano organizzati in cartelle. In Gmail, per classificare le email si utilizzano le etichette. Le etichette sono come le cartelle, ma con una differenza: puoi applicare diverse etichette a un'email e successivamente trovarla facendo clic su una delle relative etichette nel riquadro a sinistra.

Altre cose che puoi fare:

  • Apri un'etichetta nella barra laterale sinistra per visualizzare tutte le email con quell'etichetta.
  • Nidifica etichette nelle etichette.
  • Cerca tutte le email con un'etichetta.
  • Configura la Posta in arrivo in base alle tue preferenze:
    • Visualizza le etichette applicate alle email nella Posta in arrivo per identificare rapidamente diversi tipi di email.
    • Archivia automaticamente le email per rimuoverle dalla Posta in arrivo, come facevi quando usavi regole e cartelle.
2.2

Creare etichette

  1. Crea un'etichetta:
    1. In alto a destra, fai clic su Impostazioni settings e seleziona Impostazioni.
    2. Fai clic sulla scheda Etichette.
    3. Scorri fino alla sezione Etichette e fai clic su Crea nuova etichetta.
    4. Inserisci il nome dell'etichetta e fai clic su Crea.

      Puoi anche creare etichette nidificate, simili alle sottocartelle.

  2. Crea un'etichetta da un'email:
    1. Da un'email, fai clic su Etichette label > Crea nuova.
    2. Inserisci il nome dell'etichetta e fai clic su Crea.
    3. Fai clic su Nidifica etichetta in e scegli un'etichetta esistente in cui inserirla. (facoltativo)

      La nuova etichetta viene automaticamente applicata alle tue email.

2.3

Applicare le etichette

  1. Applica etichette alle email:
    1. Nella Posta in arrivo, seleziona le caselle accanto alle email a cui vuoi applicare un'etichetta.
    2. Fai clic su Etichette label.
    3. Seleziona le caselle accanto alle etichette che vuoi aggiungere e fai clic su Applica.
  2. Aggiungi un colore a un'etichetta:
    1. Nel riquadro a sinistra, seleziona un'etichetta e fai clic su Altro more_vert.
    2. Seleziona Colore etichetta e scegli un colore. In alternativa, fai clic su Aggiungi colore personalizzato.

      La modifica viene applicata immediatamente a tutte le email con quell'etichetta.

    3. Per rimuovere il colore da un'etichetta, seleziona Etichetta colore e fai clic su Rimuovi colore. (facoltativo)
    4. Per visualizzare tutte le email con una particolare etichetta, fai clic sul nome dell'etichetta nel riquadro sulla sinistra. (facoltativo)
  3. Sposta le email dalla Posta in arrivo a un'etichetta:

    Sposta le email dalla Posta in arrivo e inseriscile nelle etichette come facevi solitamente con le cartelle.

    1. Nella Posta in arrivo, fai clic sulle caselle accanto alle email che vuoi spostare in un'etichetta.
    2. Fai clic su Sposta in drive_file_move.
    3. Fai clic sull'etichetta in cui vuoi spostare l'email.
2.4

Aggiungere filtri

Gestisci le email in arrivo in modo automatico con i filtri di Gmail.

  1. Nella casella di ricerca di Gmail, fai clic sulla freccia giù arrow_drop_down.
  2. Inserisci i tuoi criteri di ricerca, quindi fai clic su Crea filtro.
  3. Seleziona la casella Applica l'etichetta e scegli un'etichetta per ordinare automaticamente le email in arrivo che corrispondono ai tuoi criteri di ricerca.
  4. Se vuoi che le email corrispondenti ai criteri di ricerca vengano automaticamente rimosse dalla Posta in arrivo, ma vuoi poter continuare ad accedervi in un secondo tempo, seleziona la casella Ignora Posta in arrivo (Archivia). (facoltativo)
  5. Fai clic su Crea filtro.

Per i suggerimenti sull'applicazione di filtri comuni, vedi Idee per i filtri di Gmail.

2.5

Aggiungere le email importanti a Speciali

Vuoi mettere in evidenza un'email importante? Fai clic su Speciali star_border accanto a un'email nella Posta in arrivo o all'interno di una conversazione.

Per visualizzare tutte le email contrassegnate come Speciali, fai clic su Speciali.

2.6

Posticipare le email

Posticipa le email a una data o un'ora futura che ti risulta più comoda.

  1. Seleziona un'email.
  2. Sulla destra, fai clic su Posticipa watch_later.
  3. In Posticipa a, scegli un orario.

    L'email viene automaticamente posticipata e rimossa dalla Posta in arrivo.

  4. Per vedere tutte le email posticipate, fai clic su Posticipati nella barra laterale sinistra. (facoltativo)
2.7

Archiviare o eliminare email

Le email archiviate vengono rimosse dalla Posta in arrivo ma sono conservate nella sezione Tutti i messaggi, dove potrai sempre trovarle in un secondo momento. Le email eliminate vengono spostate nel Cestino ed eliminate definitivamente dopo 30 giorni.

Per archiviare o eliminare le email, selezionane una o più di una. In alto, fai clic su Archivia archive o Elimina delete. In alternativa, puoi selezionare una singola email e fare clic su Archivia archive o Elimina delete.

3

Trovare le email

Cerca nella Posta in arrivo l'email di cui hai bisogno.

In questa sezione:

3.1

Cercare nella Posta in arrivo

Per cercare parole chiave, digita la parola che ti interessa nella casella di ricerca. Gmail suggerisce i termini di ricerca non appena inizi a digitare. Fai clic su un suggerimento o su Cerca search.

3.2

Restringere la ricerca

Per restringere la ricerca, fai clic sulla freccia giù arrow_drop_down a destra della casella di ricerca di Gmail.

Aggiungi criteri di ricerca specifici. Ad esempio, puoi trovare un'email di Alice che ha un allegato e che è stata inviata in un determinato intervallo di tempo.

Per ulteriori informazioni sulle ricerche avanzate, vedi l'articolo sugli operatori di ricerca in Gmail.

4

Creare una firma

Aggiungi automaticamente una firma email professionale alle email che invii.

In questa sezione:

4.1

Creare una firma

La firma può includere nome, titolo e informazioni di contatto.

  1. Fai clic su Impostazioni settings e seleziona Impostazioni.
  2. Nella scheda Generali, scorri verso il basso fino alla sezione Firma e crea la tua firma.
  3. Utilizza la barra dei formati per aggiungere colori del testo, stili, link o un'immagine. (facoltativo)
  4. In basso, fai clic su Salva modifiche.

Per creare più firme, consulta Crea più firme utilizzando le risposte predefinite.

5

Accedere al calendario, alle note e alle attività

Visualizza il tuo programma, rispondi agli inviti e tieni traccia delle attività da svolgere senza uscire da Gmail.

Nota: se sulla destra non vedi le icone di Calendar, Keep e Tasks, queste funzioni potrebbero non essere attivate per la tua organizzazione. Rivolgiti al tuo amministratore di G Suite.

In questa sezione:

5.1

Aprire Google Calendar e gli eventi

  • Apri Calendar: sulla destra, fai clic su Calendar  .

    Vengono visualizzati i tuoi eventi giornalieri e un piccolo calendario mensile.

  • Visualizza i dettagli degli eventi: fai clic su un evento per aprirlo e vedere i dettagli.
  • Rispondi a un evento: apri un evento. In basso, accanto a Ci vai?, fai clic su una risposta.

Per scoprire ulteriori funzioni di Calendar, consulta la Guida introduttiva all'utilizzo di Calendar.

5.2

Aprire le note in Google Keep

  • Aprire Keep: sulla destra, fai clic su Keep   .
  • Aggiungere una nota o un elenco: fai clic su + Scrivi una nota o Nuovo elenco format_list_bulleted.
  • Modificare una nota: fai clic su una nota e digita un messaggio. Fai clic su Fine.

Per scoprire ulteriori funzioni di Keep, consulta la Guida introduttiva all'utilizzo di Keep.

5.3

Aprire gli elenchi di attività da svolgere in Google Tasks

  • Apri Tasks: sulla destra, fai clic su Tasks   .

    In alto viene visualizzato l'elenco corrente e sotto le eventuali attività.

  • Aggiungi un nuovo elenco: fai clic sulla freccia giù arrow_drop_down > Crea un nuovo elenco.
  • Cambia elenco: fai clic sulla freccia giù arrow_drop_down e seleziona un elenco.
  • Aggiungi una nuova attività: fai clic su + Aggiungi un'attività. Per aggiungere una nuova attività da un'email, trascina l'email in un elenco di attività.
  • Modifica o elimina un'attività: posiziona il puntatore su un'attività e fai clic su Modifica  . Dalla finestra Modifica, fai clic su Elimina delete_outline per eliminare un'attività.

Per scoprire ulteriori funzioni di Tasks, vedi Tieni traccia delle attività.

5.4

Scaricare componenti aggiuntivi

Personalizzare Gmail con i componenti aggiuntivi.

  1. A destra, fai clic su Componenti aggiuntivi add. Viene visualizzato un elenco di componenti aggiuntivi in G Suite Marketplace.
  2. Fai clic su un componente aggiuntivo.
  3. Fai clic su Installa.

Passaggi successivi

Prova ora
Altre risorse per la formazione

Organizza automaticamente la Posta in arrivo, annulla l'invio di email se cambi idea, utilizza un numero infinito di indirizzi senza creare nuovi account e molto altro ancora.